Lo Yoga cambia il tuo punto di vista

e la tua vita

NAMASTE

Chi sono?

Mi pare quasi assurdo scrivere di me quando tutto il mio percorso  è diretto a perdermi e ad abbandonare l’Ego. Naturalmente per farlo, devo continuamente approfondire la conoscenza di me… questo è il mio yoga.

Mi chiamo Marzia Michelizza, dal 1983 in movimento in questa vita. Ho dedicato molto del mio tempo a studiare la coscienza e il rapporto mente-corpo, fino a sostenere una tesi di dottorato in Filosofia (Univ. Paris 1 Sorbonne) e Scienze della Complessità (Univ. Urbino Carlo BO) proprio su questi temi.

Durante la ricerca ho potuto tuffarmi nello studio della neurofenomenologia, del buddismo antico e della filosofia indiana, cambiando lentamente il mio punto di vista sull’esistenza.

Naturalmente, la teoria non bastava, quindi mi sono ritrovata a sperimentare e praticare, con molta più serietà che in precedenza, le tecniche contemplative e spirituali che queste tradizioni offrono: le tecniche yogiche.

Oggi, infatti, approfondisco la filosofia dello yoga (in senso ampio ma con puntualità e senza semplificazioni!) e sono insegnate di Hatha Yoga e meditazione con diploma 200h della Associação Europeia de Terapias Orientais (Lisbona, PT) e diploma 300h del World Peace Yoga School (Rishikesh, India). 

Nei miei corsi cerco di essere graduale per portare i miei praticanti ad una performance delle asana salutare dal punto di vista psico-fisico (niente acrobati del circo!) e soprattutto cosciente degli aspetti contemplativi! Insomma, con me si comincia muovendo il corpo e si impara a stare fermi e meditare.

Sono facilitatrice Mindifulness che per ora non insegno perché preferisco di gran lunga la meditazione yogica e la meditazione vipassana e se voltete sapere perché, seguitemi, scrivetemi e praticate con me!

Il mio più recente progetto è nato dall’amicizia con Alessandra Morini e si chiama Centro Studi Asclepio . Ci occupiamo insieme di ricerca e informazione sulle Medicine Tradizionali e Medicine Alternative e Complementari. Quindi facciamo ricerca su yoga terapia, ayurveda, unani ma anche medicina trazionale cinese, omeopatia, fitoterapia, meditazione taoista e molto altro. 

Sono un esterno dell’unità di ricerca FESVEM (Fondamenti ed Etica della Scienza della Vita e della Mente) dell’Università di Firenze e organizzo e partecipo a incontri e conferenze sia accademiche che divulgative sulle medicine tradizionali, lo yoga, la meditazione e la filosofia indiana.

Ho vissuto in Italia, Francia e Portogallo e mi sento a casa dappertutto.IMG_5952

Cos’è lo yoga per me?

Yoga per me è la scoperta della coscienza. Non si tratta di avere un obiettivo fisico, lo yoga è effettivamente l’arresto dei vortici mentali (cfr. Patanjali).

Solo con la costanza ho sentito i benefici della pratica e ho capito che il nostro limite è la nostra mente. Scoprire noi stessi, la pura coscienza, è andare oltre la mente!

Praticare è un’esperienza di trasformazione. Come tutti i cambiamenti, alle volte fa paura. La trasformazione è un percorso di gioia e dolore ma che alla fine rende più felici.

Sono grata a tutti i miei insegnanti di yoga, filosofia, meditazione e lingue, così come a tutte le persone che mi hanno sostenuta e mi incoraggiano a proseguire.

Sono grata, immensamente, ai miei praticanti per la loro dedizione, l’entusiasmo e la costanza.

Om

Scopri i corsi intensivi e i CORSI 100% ONLINE LIVE

Approfondisci la conoscenza dei benefici dello yoga.

 

6 pensieri riguardo “NAMASTE

  1. Esco da questa esperienza con un modo nuovo di pensare : “posso farlo anche io” con i miei tempi e i miei modi certo, cosa che prima non mi apparteneva affatto.
    Il fisico ne trae sicuramente grandi benefici ma quello che più mi ha stupito sono gli atteggiamenti nei confronti della vita, della quotidianità, del lavoro, delle persone che mi circondano. Una nuova energia che fluisce dentro, una cosa che ancora non so bene spiegare , spiegarmi. Tutto ciò mi rende curiosa di continuare e approfondire il mondo yoga e Marzia è stata ed è per me un grande punto di riferimento. Il giusto mix che serve per ritrovare con costanza e determinazione la propria strada. Ho seguito il corso intensivo di Hata yoga e nonostante la fatica fisica e mentale neache a metà percorso ero già a chiedere a Marzia che corsi stesse progettando per i mesi successivi. E io voglio prenderne parte perché mi sta cambiando, in meglio e sto una favola 🌺

    Piace a 1 persona

    1. 🙏 Grazie Giovanna. Leggere il tuo commento mi ha emozionato moltissimo. Hai una forza e una determinazione immense, è una bellezza e una grande soddisfazione praticare con te🙏💕

      "Mi piace"

  2. “Praticare è un’esperienza di trasformazione” è proprio così!
    Namastè

    "Mi piace"

    1. 🙏 Grazie Charlotte! Continuiamo a praticare e mutare🌺

      Piace a 1 persona

  3. alessandramorini81 agosto 22, 2019 — 11:42 am

    Quando inizi non la lasci più! Dopo aver seguito il corso base, ho continuato con quello intermedio e con il corso relax: praticare con Marzia dona grandi benefici, forza, elasticità, fiducia in se stessi e rilassamento profondo. Unendo Asana e Pranayama si impara a domare la mente, a centrasi su se stessi e ad aprire il cuore al mondo con positività.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close